Leitmotiv

Leitmotiv

Un mondo inverosimile ma intanto possibile

L’isolamento ha avuto un effetto dirompente sulla voglia di Claudio Califano di fissare sulla carta emozioni, riflessioni e di farne partecipi gli altri... è scaturito questo volumetto, un qualcosa che sta fra la cronaca e il diario del lockdown... Il titolo che l’autore ha dato al suo lavoro è Leitmotiv “Un mondo inverosimile ma intanto possibile”.
Ambivalente, a mio giudizio, il sottotitolo perché da una parte considera inverosimile l’esperienza della quarantena, che a tutti è parsa tale, ma dall’altra indica una volontà di guardare oltre, di andare avanti con un occhio alla saggezza del passato per trarne insegnamenti per il futuro, di voler continuare a sognare un mondo diverso che inverosimile forse nel recente passato può aprirsi oggi, causa la pandemia, a soluzioni politiche, economiche, finanziarie che solamente dieci anni fa sembravano utopie irrealizzabili. In tal senso si spiega la seconda parte del volume ove vengono riproposti articoli dell’autore dedicati all’illustrazione e commento delle teorie della cosiddetta “Decrescita”, di autori quali Latouche, Bauman, Gesualdi, Shiva, esponenti di questa scuola di pensiero.
Sono un centinaio di paginette godibili e nel contempo succose che non deluderanno chi vorrà leggerle.
Dalla Prefazione di Alessandro Vertamy

L'autore 

Claudio Califano (Brindisi 1957)
Medico Fisiatra Omeopata. Stabiese di adozione. Risiede a Cuneo. Autore di articoli e libri: Il grillo parlante - Curiosando (2008), Pensieri e parole - Il grillo parlante (2010), Sillabando - Il grillo parlante (2012), Pot-Pourri - Guazzabuglio (2014) Gruppo Editoriale L’Espresso (ilmiolibro.it)    

Marchi di accettazione PayPal

Per poter procedere alla fatturazione elettronica, una volta fatto l'acquisto, sarete contattati via email da un nostro incaricato con la richiesta di alcuni dati necessari all'emissione della fattura. Senza questi dati non sarà possibile procedere con la spedizione

Contattaci per altre modalità di pagamento

X