Lettere alla Assente

Anno 
2015
Pagine 
104
ISBN 
9788898007578

Disponibile in

Questo volume è disponibile anche in formato PDF; per ottenere le informazioni su come riceverlo compila il form con i dati richiesti:

Lettere alla Assente

Note ed appunti
a cura di Domenico Calcaterra

Con le Lettere alla Assente (1904), libro di effervescente colloquialità, Luigi Capuana esibisce una pratica, frammentaria e personalissima teoria dell’arte, gravitante su due elementari presupposti: la sincerità e il ruolo vivificante, nella creazione artistica, della immaginazione. Soltanto attraverso di esse, e al netto di ogni sovrastruttura ideologica, è possibile riconoscere l’arte come cosa viva, espressione stessa della vita; utile, allo scrittore (e non di meno al lettore), a rivelare i problemi dell’animo umano.

L'autore 

IL CURATORE

Domenico Calcaterra (1974), è dottore di ricerca in Letteratura Italiana e cultore della materia presso il Dipartimento di Civiltà antiche e moderne dell’Università di Messina. Collabora con diverse riviste letterarie tra cui "L’Indice dei Libri del Mese". Fra le sue recenti pubblicazioni: Il secondo Calvino. Un discorso sul metodo (Mimesis, 2014); Lo scrittore verticale. Conversazione con Vincenzo Consolo (Medusa, 2014).

Marchi di accettazione PayPal

Per poter procedere alla fatturazione elettronica, una volta fatto l'acquisto, sarete contattati via email da un nostro incaricato con la richiesta di alcuni dati necessari all'emissione della fattura. Senza questi dati non sarà possibile procedere con la spedizione

Contattaci per altre modalità di pagamento

X