Per un racconto dello scacco. Simenon e Sciascia venticinque anni dopo

Anno 
2015
Pagine 
88
ISBN 
9788898007554
ISSN 
2283-5164

Disponibile in

Questo volume è disponibile anche in formato PDF; per ottenere le informazioni su come riceverlo compila il form con i dati richiesti:

Comitato scientifico internazionale 

Anna Dolfi (Università di Firenze)

Monica Jansen (Università di Utrecht)
Mara Santi (Università di Gand)
Silvio Alovisio (Università di Torino)
Alfredo Cottignoli (Università di Bologna)
Giorgio Longo (Università di Lille 3)
Enzo Neppi (Università di Grenoble 3)
Fulvio Orsitto (California State University, Chico)
Vittorio Roda (Università di Bologna)
Luigi Surdich (Università di Genova)
Bart Van den Bossche (Università di Leuven)
Nunzio Zago (Università di Catania, Ragusa)
Antonio Zollino (Università Cattolica di Milano)
Rodolfo Zucco (Università di Udine)

Per un racconto dello scacco. Simenon e Sciascia venticinque anni dopo

Pour un récit de l’échec. Simenon et Sciascia vingt-cinq ans après Édités par Danielle Bajomée et Luciano Curreri, avec la collaboration de Giuseppe Traina
a cura di Danielle Bajomée e Luciano Curreri, con la collaborazione di Giuseppe Traina

Venticinque anni fa, nel 1989, a distanza di due mesi l’uno dall’altro (4 settembre e 20 novembre), scomparivano Georges Simenon (Liège, 1903) e Leonardo Sciascia (Racalmuto, 1921). Apparentemente, niente sembra unire i due uomini, né i due scrittori, entrambi autori di racconti polizieschi...

 

Il y a vingt-cinq ans, en 1989,  disparaissaient Georges Simenon (Liège, 1903) et Leonardo Sciascia (Racalmuto, 1921), à deux mois d’intervalle (4 septembre et 20 novembre). Apparemment, rien ne semble unir les deux hommes, ni les deux écrivains, auteurs tous deux de fictions policières...

L'autore 

Danielle Bajomée est professeur émérite de l’Université de Liège et Présidente du Centre d’études Georges Simenon.

 

Luciano Curreri è professore ordinario all’Università di Liegi.

 

Giuseppe Traina è professore associato all’Università di Catania.

Marchi di accettazione PayPal

Per poter procedere alla fatturazione elettronica, una volta fatto l'acquisto, sarete contattati via email da un nostro incaricato con la richiesta di alcuni dati necessari all'emissione della fattura. Senza questi dati non sarà possibile procedere con la spedizione

Contattaci per altre modalità di pagamento

X