La linfa nelle vene

Pagine 
504
ISBN 
9788898007035

La linfa nelle vene

Alberografie a Nord-Ovest lungo gli itinerari dei Grandi Alberi

La linfa nelle vene abbraccia i percorsi editoriali dei precedenti volumi Le bocche di legno e Terre di Grandi Alberi, le cui edizioni e successive ristampe sono andate presto esaurite. Si tratta di un viaggio fisico e linguistico nei meandri del paesaggio delle regioni del Nord Ovest d’Italia, in quel golfo di boschi, rocce, acque e terre che si dispiega fra le vette delle Alpi e il Mediterraneo, un ventaglio naturale fatto di biodiversità climatica, calando dai boschi di faggio e castagno alle pianure di pioppo e agricoltura intensiva, dai laghi alle città, dalle coste alle riserve, dagli uliveti ai vigneti, dalle risaie alle abetine. Una ricerca che ha impegnato quotidianamente e per anni Tiziano Fratus, classificando, mappando, misurando, fotogra­fando, descrivendo, ma soprattutto testimoniando la sua profonda passione per la salvaguardia e la conoscenza dei Grandi Alberi, creature secolari o millenarie arenate sulle cime delle Alpi, nelle geometrie dei giardini storici, negli spazi delle riserve naturali. Sessanta mondi e sessanta itinerari per il cercatore di alberi che alberga in ogni lettore.

L'autore 
Tiziano Fratus (1975, Bergamo) ha pubblicato libri di poesia in Italia e in altri paesi fra i quali si ricordano Gli scorpioni delle Langhe. Poesie con Radici (La Vita Felice, Milano), Creaturing. Selected Poems (Marick Press, Detroit), Poémes chuchotes sur la berge du Po (ELR, Lugano), Ninguem sabe de nos (Maza Ediçoes, Belo Horizonte), Double Skin (Ethos Books, Singapore). Dal 2010 è impegnato nel progetto Homo Radix che ha portato alla pubblicazione di volumi per diverse etichette editoriali gli ultimi dei quali sono Questi occhi mettono radice. Alberografie nel cuore dell’Emilia Romagna (Mucchi, Modena) e Il bosco di Palermo (Edizioni della Meridiana, Firenze). Usciranno a breve Il sussurro degli alberi (Ediciclo, Portogruaro) e Manuale del perfetto cercatore di alberi (Feltrinelli, Milano). Ha prodotto un vasto archivio fotografico che è oggetto di mostre in gallerie, centri culturali, orti botanici e parchi. Disegna itinerari naturalistici e guida le “passeggiate per cercatori di alberi secolari” in diverse regioni italiane. Cura la rubrica settimanale Il cercatore di alberi che esce ogni venerdì sulle pagine nazionali del quotidiano «La Stampa». Vive ai piedi delle Alpi Cozie.
X