Joseph Durandy

Anno 
2012
Pagine 
88
ISBN 
9788898007042

Joseph Durandy

Presidente del Consiglio Generale delle Alpi Marittime e pioniere della regione transfrontaliera tra Nizza e Cuneo

Joseph Durandy (1834-1912) è stato un personaggio di primo piano nel mondo politico ed economico nizzardo tra la fine dell’Ottocento ed i primi anni del Novecento. Presidente del Consiglio Generale delle Alpi Marittime ed ingegnere della città di Nizza, formidabile imprenditore e finanziere, membro di parecchie società nizzarde che davano lavoro a centinaia di operai ed impiegati, fu anche filantropo e pioniere dello sviluppo socio-economico della zona transfrontaliera tra Nizza e Cuneo, dove si estendevano le sue proprietà ed attività imprenditoriali. Fu tra i primissimi propugnatori del collegamento ferroviario tra Cuneo e Nizza. Nel centenario della morte il prof. Denis Andreis, membro dell’Acadèmia Nissarda, ne ricostruisce in questo testo la biografia con inedite fonti d’archivio e lo storico Walter Cesana illustra nella prefazione la parte legata alla villa Durandy di Borgo San Dalmazzo.

L'autore 
Denis Andreis è nato a Nizza il 3 aprile 1950, in questa città ha compiuto gli studi secondari al Liceo Massena e poi all’Università presso la Facoltà di Lettere. Nel 1971 è stato promosso al concorso del CAPES di Storia e Geografia e nel 1973 a quello dell’Agregation di Storia e Geografia. Ha iniziato allora la carriera di insegnante al liceo di Mentone e di Nizza. Membro dell’“Acadèmia nissarda” dal 1975, ne diventa Segretario Generale nel 2008 e fa tuttora parte dei redattori principali della rivista “Nice Historique”. I suoi studi e le sue ricerche l’hanno spesso orientato verso i problemi legati ai confini tra Provenza e Contea di Nizza (ha presentato nel 1971 una tesi di laurea sul trattato dei limiti di Marzo 1760) e verso la storia dell’alta valle del Var, dalla quale è originaria una parte della sua famiglia.
Proprio in questo contesto si iscrive il suo lavoro su Joseph Durandy.
Marchi di accettazione PayPal

Per poter procedere alla fatturazione elettronica, una volta fatto l'acquisto, sarete contattati via email da un nostro incaricato con la richiesta di alcuni dati necessari all'emissione della fattura. Senza questi dati non sarà possibile procedere con la spedizione

Contattaci per altre modalità di pagamento

X