Con la tessera in tasca

Anno 
2006
Pagine 
192
ISBN 
9788889056127

Con la tessera in tasca

Cuneo durante la guerra 1940-1945

La gente di Cuneo durante la seconda guerra mondiale. La vita di ogni giorno scandita da disposizioni, regolamenti, leggi e code. Le code per il cibo, in piedi per ore durante le manifestazioni, le corse nei rifugi, la paura e l’attesa. L’attesa per la fine della guerra e nel frattempo la sopravvivenza.

Le autrici cercano di dare visibilità alle alterate condizioni di vita dei cuneesi con un percorso che, prendendo avvio dalla situazione generale della città e dagli avvenimenti che la coinvolgono, passa attraverso la “presenza” politica fascista e l’attività dell’amministrazione locale, fino a giungere ai temi vicini alla quotidianità: la protezione antiaerea, la questione alimentare e l’assistenza.

Il risultato è l’immagine di una città che tenta e vuole sopravvivere nonostante tutto e contro tutti.

Il volume ha lo scopo di contribuire al passaggio del testimone, raccontare ai figli dei nostri figli e quelli che verranno dopo uno spaccato storico cittadino importante. Per chi c’era è un modo per ricordare, per gli studenti e i giovani è un compendio di storia locale, ma anche nazionale ed europea. Si tratta, dunque, di un lavoro impegnativo, senza retorica né enfasi. 

L'autore 

Silvia Bono è nata a Cuneo nel 1961. Laureata in materie letterarie, lavora presso la Biblioteca Civica di Cuneo in qualità di aiuto-bibliotecario. Coordina l’attività del Premio Città di Cuneo per il Primo Romanzo. Ha al suo attivo la redazione di brevi saggi di storia contemporanea.

 

Sandra Viada è nata a Cuneo nel 1961. Laureata in materie letterarie, lavora presso il Settore Cultura del Comune di Cuneo ed è responsabile del Museo Casa Galimberti di cui ha curato il cd-rom di presentazione. Ha prodotto supporti didattici, partecipato alla stesura di cataloghi di mostre e redatto articoli e brevi saggi di storia contemporanea.

Marchi di accettazione PayPal

Per poter procedere alla fatturazione elettronica, una volta fatto l'acquisto, sarete contattati via email da un nostro incaricato con la richiesta di alcuni dati necessari all'emissione della fattura. Senza questi dati non sarà possibile procedere con la spedizione

Contattaci per altre modalità di pagamento

X