L’età del limo

ISBN 
9788898007905
Pagine 
176

L’età del limo

L’età del limo è il proseguimento ideale dell’esperienza del narrare il proprio percorso di vita iniziata con Il viaggio più lungo.
Maurizio Merlo propone ancora la sua personale avventura sotto forma di racconti brevi, saggetti, profili di personaggi, ambienti, tra cultura siciliana ed esperienza torinese.
Un atto secondo, metafora della condizione umana, alla ricerca di un senso della storia, di un’evo­luzione esistenziale in qualche modo coerente, attraverso il salto dall’assurdo alla relazione.

L'autore 

Maurizio Merlo, nato a Palermo nel 1953, dai primi anni ’70 vive a Torino, dove ha compiuto gli studi universitari e vissuto la propria vita professionale, prima nella pubblica amministrazione, poi nella libera professione d’avvocato, oggi nell’avvocatura d’affari prevalentemente nei settori “energia e welfare”. Appassionato di studi politologico-giuridici conti­nua l’attività di saggista parallelamente a quella di narratore. Ha scritto Il viaggio più lungo, atto primo di una trilogia, di cui L’età del limo costi­tuisce il prosieguo.

X