Chiedimi aiuto

ISBN 
9788898007875
Pagine 
130

Chiedimi aiuto

Torino è immobile in una delle sue fredde notti invernali. Le vie sono silenziose, la nebbia incalza, avvolge i segreti, nasconde la verità, anche se è lì, davanti agli occhi.
E saranno proprio gli occhi, quelli di un cane, la chiave di volta del delitto consumatosi sulle rive del Po.
L’unico testimone dell’omicidio è Ludwig, lo Schnauzer della vittima, Gaia Armandi, una rampante giornalista che forse, questa volta, si è spinta troppo oltre. Lennon è un ragazzo ungherese, la passione per la musica l’ha portato a Torino e il destino ha intrecciato la sua storia con quella di Gaia, di Carlotta, di Nando, di Ernesto e molti altri. Una storia di ombre, di segreti, in cui tutti sono legati. La polizia è sulle tracce dell’assassino, ma ci vorrà un vero segugio per sciogliere l’enigma e seguire la pista giusta. Solo chi saprà guardare dritto negli occhi di un cane riuscirà, infine, a scoprire la verità.

 

Parte del ricavato sarà devoluto a Il rifugio di Fido a Pollenzo.

L'autore 

Umberta Boetti Mussi è nata a Torino nel 1971, è sposata e ha tre figli. Appassionata d’arte, per più di dieci anni è stata consulente e associata per una casa d’aste internazionale e attualmente si occupa del dipartimento arredi per una storica casa d’aste torinese. Garantisce di non poter vivere senza cani, non disdegna i gatti, ama il mare in tutte le sue forme, adora i gialli e la narrativa in genere.

X