Tracce

Anno 
2018
Pagine 
128
ISBN 
9788898007868

Tracce

Un mondo di palla a spicchi

Un soldatino nelle tasche. Una suora che arzigogola un improbabile autocanestro. Un treno che corre veloce sul litorale. Il profumo del tabacco che esce da una pipa. Con un piccolo sforzo di immaginazione, puoi anche sentire il profumo di una palla da basket.
L’autore ci porta a spasso nel tempo, nei ricordi di un passato forse anche ingenuo, mescolando sensazioni, personaggi, momenti che possono far riflettere sulla vita che cambia e che si trasforma, sui gusti e sugli atteggiamenti che si modificano.
Lo fa sullo sfondo di due elementi su cui si affaccia la sua esperienza: la passione per la pallacanestro e quella per la sua città. Con esse prova a restituirci la semplicità delle cose e l’ineluttabilità del tempo che trascorre e che ci appartiene proprio in virtù della vita vissuta.

L'autore 

Renato Peruzzi è nato a Cuneo nel 1954. Laureato in Scienze Politiche all’Ateneo torinese, è stato dirigente del settore Socio Educativo del Comune di Cuneo dal 1981 e dal 2011 Vicesegretario Generale dell’Amministrazione cuneese; per un lasso di sei mesi ha ricoperto la funzione di Segretario Generale reggente. Per alcuni anni è stato Dirigente del Settore cultura del Comune di Cuneo.
Si è occupato di basket prima come giocatore e poi come allenatore di vari settori vivendo il periodo dell’afferma­zione e dello sviluppo di questo sport nella città tra gli anni ’60 e ’80.

X